mercoledì 22 febbraio 2017

ALCOLISMO COME LA PENSA BILL : IL CAMBIAMENTO DI PERSONALITA'

IL SIGNIFICATO DEL CAMBIAMENTO DI PERSONALITA' PER UN ALCOLISTA


Oggi Bill ci parla di un argomento fondamentale per il cambiamento. Cambiare vuol dire fare qualcosa di diverso che non abbiamo mai fatto. Sentiamo Bill:
"Pensavamo che fossero le circostanze a spingerci a bere, e quando abbiamo cercato di correggere determinate situazioni e ci siamo accorti che non potevamo farlo quando e come volevamo, il bere ci ha preso la mano e siamo diventati alcolisti. Non ci è mai venuto in mente che era necessario cambiare noi stessi per far fronte alle circostanze, quali che fossero."

Le circostanze per un alcolista 


Ogni giorno la vita ci presenta situazioni difficili. Non possiamo far vinta di niente e quindi siamo costretti ad affrontarle. Per un alcolista tutto diventa insuperabile. Da un evento molto grave a una scaramuccia in famiglia l'alcolista combatte contro i mulini a vento.

L'insonnia, l'ansia, la debolezza nell'affrontare le giornate. La timidezza, le sconfitte, i lutti, le separazioni e i divorzi. La soluzione più facile è farsi aiutare dall'alcol. Se qualcosa non va come vorremmo noi, subito, ci cala addosso tutta la potenza dell'incapacità e dell'autogiudizio.

Ci sentiamo soli, stanchi e incapaci di trovare delle soluzioni adeguate ai problemi. "Mi sento con un grande peso sulle spalle", "la mia vita è difficile, mi ha riservato dolori troppo grandi".
"Al lavoro è arrivato un nuovo capo, mi tormenta, sono angosciato non riesco a lavorare."
Ecco il nostro amico! Colui che ci capisce e ci supporta. Colui che mi permette di essere più forte, di non pensare. Dopo tanto tempo è arrivata allegria e spensieratezza. Finalmente un amico per questa mia vita infelice. L'ALCOL!

Bere peggiora solo la situazione e siamo perfettamente consapevoli che presto arriveranno i sintomi della dipendenza da alcol.
Cambiare noi stessi è la chiave giusta. Il nostro alibi spesso è: "Non posso cambiare a 50, 60 oppure 40 anni!"

Non è così! Milioni di persone nel mondo lo fanno ogni giorno. Cambiare per noi significa salvarci la vita. E' necessario rendersi forte, comprensivo, decisionale, capace di sostenere le proprie opinioni e pensieri. Sapere cosa fare, cooperare per risolvere situazioni, umiltà nel chiedere aiuto e pareri a chi è più saggio di noi, essere il punto fermo della nostra famiglia. Essere onesti con se stessi e gli altri cercando di sopportare con dignità i dolori della vita.
Non ci è venuto mai in mente che il dolore si può sopportare. La nostra anima può allenarsi nel sostenere il dolore della vita e delle malattie.
Bill ci dà una speranza, una luce che brilla.

TODO CAMBIA-TUTTO CAMBIA" ci racconta una canzone di Mercedes Sosa. Ecco il testo sia in spagnolo che in italiano e il link in cui si può ascoltare la canzone.
“Cambia lo superficial
cambia también lo profundo
cambia el modo de pensar
cambia todo en este mundo
Cambia el clima con los años
cambia el pastor su rebaño
y así como todo cambia
que yo cambie no es extraño
Cambia el mas fino brillante
de mano en mano su brillo
cambia el nido el pajarillo
cambia el sentir un amante
Cambia el rumbo el caminante
aunque esto le cause daño
y así como todo cambia
que yo cambie no extraño
Cambia todo cambia
cambia todo cambia
cambia todo cambia
cambia todo cambia
Cambia el sol en su carrera
cuando la noche subsiste
cambia la planta y se viste
de verde en la primavera
Cambia el pelaje la fiera
cambia el cabello el anciano
y así como todo cambia
que yo cambie no es extraño
Pero no cambia mi amor
por mas lejos que me encuentre
ni el recuerdo ni el dolor
de mi pueblo y de mi gente
Lo que cambió ayer
tendrá que cambiar mañana
así como cambio yo
en esta tierra lejana
Cambia todo cambia
cambia todo cambia
cambia todo cambia
cambia todo cambia”.
——————————————-
Traduzione.
“Cambia ciò che è superficiale
e anche ciò che è profondo
cambia il modo di pensare
cambia tutto in questo mondo.
Cambia il clima con gli anni
cambia il pastore il suo pascolo
e così come tutto cambia
che io cambi non è strano.
Cambia il più prezioso brillante
di mano in mano il suo splendore
cambia nido l’uccellino
cambia il sentimento degli amanti.
Cambia direzione il viandante
sebbene questo lo danneggi
e così come tutto cambia
che io cambi non è strano.
Cambia, tutto cambia
cambia, tutto cambia
cambia, tutto cambia
cambia, tutto cambia.
Cambia il sole nella sua corsa
quando la notte persiste
cambia la pianta e si veste
di verde in primavera.
Cambia il manto della fiera
cambiano i capelli dell’anziano
e così come tutto cambia
che io cambi non è strano.
Ma non cambia il mio amore
per quanto lontano mi trovi
né il ricordo né il dolore
della mia terra e della mia gente.
E ciò che è cambiato ieri
di nuovo cambierà domani
così come cambio io
in questa terra lontana.









Nessun commento:

Posta un commento