mercoledì 8 febbraio 2017

DIPENDENZA DA SESSO

La dipendenza da sesso fa parte delle nuove dipendenze comportamentali. Facciamo chiarezza rispondendo alcune domande.

Chi è il dipendente da sesso?

E' uomo o donna. La dipendenza ha inizio in molti casi nella fase adolescenziale o nel corso della prima età adulta. La dipendenza da sesso ha un decorso cronico caratterizzato da momenti di remissione e momenti di peggioramento.

Come si manifesta la dipendenza da sesso?

Il primo segnale che indica la dipendenza da sesso è l'eccessiva ricerca di siti pornografici o l'eccessiva visione di film porno anche da dvd. 
La persona che soffre di dipendenza da sesso trascorre molto tempo praticando questa attività.
L'aumento del tempo dedicato aumenta in maniera progressiva. Il desiderio diventa un bisogno irrefrenabile. Il pensiero è polarizzato esclusivamente su questa attività penalizzando la vita affettiva.

La seconda fase è la masturbazione che comincia a diventare ossessiva. La persona ha  sempre più bisogno di concretizzare il piacere e comincia utilizzando il proprio corpo. In alcuni casi la masturbazione, nella dipendenza da sesso, diventa compulsiva. Non se ne riesce più a fare a meno. 
L'esperienza del piacere non basta più a soddisfare il desiderio, se ne desidera sempre di più, fino alla perdita del controllo.

La terza fase è caratterizzata dalla ricerca compulsiva di fare sesso con un partner diverso dal normale compagno di vita. Si comincia ad utilizzare strumenti che permettono di incontrare persone come ad esempio chat, siti di scambio coppie, inserzioni giornalistiche. Si cercano situazioni estreme di sesso come scambi di coppia, partecipazioni a gang, frequentazione prostitute. Il pudore viene azzerato. Si può arrivare anche ad accettare sesso bisessuale o omosessuale pur di soddisfare il proprio piacere.

Quali sono le conseguenze della dipendenza da sesso?

Conseguenze fisiche: pericolo per trasmissione di malattia sessualmente trasmesse come AIDS, sifilide, candida, vaginite, epatite ABC.

Conseguenze affettive: infedeltà verso il coniuge, separazione o divorzio, perdita della possibilità di vedere i propri figli.

Conseguenze emozionali: perdita del pudore, senso di vergogna, paura di essere scoperti, ricerca sconsiderata di piacere continuo, senso di colpa.

Conseguenze sociali: perdita del lavoro, abbandono delle amicizie usuali, abbandono delle occasioni sociali se non finalizzate allo scopo sessuale, possibilità di incontrare le persone con cui si è usato in ambienti frequentati dalla famiglia (scuola, palestra, medico di famiglia, ecc. ecc)

Conseguenze economiche: spesa di ingente denaro per reperire escort, prostitute, centri massaggi equivoci, pagamento di camere di hotel,.

TORTO O RAGIONE: IL VERDETTO FINALE trasmissione in onda su RAI1 ha dedicato un dibattimento il cui tema è proprio la dipendenza da sesso. Ecco il link:
DIPENDENZA DA SESSO SU RAI1


Nessun commento:

Posta un commento